Cerca e trova immobili

CANTONE«Sulla tassa di circolazione siamo stati giusti profeti»

19.10.23 - 13:40
I Verdi: «l’imposta viene modificata seguendo le indicazioni proposte nel controprogetto».
Ti-Press
«Sulla tassa di circolazione siamo stati giusti profeti»
I Verdi: «l’imposta viene modificata seguendo le indicazioni proposte nel controprogetto».

BELLINZONA - All’indomani della presentazione, da parte del Governo, della modifica dell’imposta di circolazione, i Verdi sottolineano la propria soddisfazione «nel constatare che siamo stati giusti profeti e forse, senza l’utilizzo strumentale di cifre tendenziose nel materiale di voto, per le quali avevamo a suo tempo fatto ricorso, il risultato alle urne sarebbe stato diverso e ora non dovremmo correggere il tiro, sprecando ulteriori tempo e risorse».

Il riferimento è al controprogetto messo a punto lo scorso anno da Samantha Bourgoin, co-coordinatrice Verdi del Ticino e autrice del controprogetto sulle imposte di circolazione insieme a Ivo Durisch. «Come possiamo constatare - si legge nella nota - noi Verdi, anche se talvolta non otteniamo il consenso della maggioranza, siamo importanti per il nostro ruolo di pungolo e di precursore sui temi, perché siamo liberi da lobby e interessi personali».

Per i Verdi «il Governo e il gruppo tecnico coinvolto nei lavori, hanno fatto propri i capisaldi dell’allora controprogetto di Bourgoin e Durisch. Infatti, appena un anno dopo, con la conferenza stampa di ieri, il Direttore Norman Gobbi propone «una nuova formula più equa» e «stabile nel tempo», che corregga le «storture» e consideri nel calcolo d’imposta di circolazione non unicamente le emissioni di CO2 come faceva l’iniziativa, ma anche la massa (peso) a vuoto e la potenza dei veicoli, come proponeva il controprogetto.

COMMENTI
 

Nmemo 4 mesi fa su tio
I Verdi sono riusciti a introdurre nella formula ancora un coefficente CO2, storpiando una tassa finalizzata alla manutenzione ordinaria delle strade. SuperNorman, Il Nano si è girato un'altra volta.

UtenteTio 4 mesi fa su tio
Profeti, addirittura, come la famosa Ma donna da Scarpapé (diamo via alla stampa delle magliette e gadget)? Intanto per i frontalieri l'é curt bandida che non pagano un solo franco, c'è chi addirittura arriva a Chiasso e cambia la macchina.

mestesso 4 mesi fa su tio
profeti 🤣🤣🤣🤣🤦‍♂️🤦‍♂️🤦‍♂️🤭🤭🤭

mettek88 4 mesi fa su tio
Ma si continuate a eleggere certi elementi... Adesso arrangiatevi.

WhatwrongCH 4 mesi fa su tio
Chi entra in Ticino a titolo commerciale con un contratto di lavoro, non paga nulla, congestiona, inquina e consuma. Sarebbe doveroso che chi occupa le strade in questo contesto contribuisca all’imposta sulla circolazione.

Gino 4 mesi fa su tio
Risposta a WhatwrongCH
Che razza di una ossessione. Quale paese al mondo fa pagare una tassa di circolazione alle auto immatricolate negli stati confinanti?

WhatwrongCH 4 mesi fa su tio
Risposta a Gino
Gino hai ragione anche tu, però è comodo immatricolare i veicoli in paesi confinanti e non contribuire nello stato in cui LAVORI , lasciando ai residenti il dovere di prendersi a carico anche i costi per l’incremento delle strutture stradali causate dallo stesso traffico. Tra vignetta e imposte di circolazione, complessivamente qualcosa non torna.

Bobby71 4 mesi fa su tio
Vorrei far notare che questo nuovo calcolo non tiene per nulla conto del CO2 emesso dai veicoli come valore specifico ma si basa sul tipo di carburante usato. E' una bella differenza dalla proposta dei Verdi e del Centro e per fortuna l'anno tolto! Non c'è una cantone in svizzera che ce l'ha nel calcolo, saremmo davvero stati noi i piu furbi del paese?? ma quando mai! Comunque a me questa va bene: ci deve essere un po di logica, in un minimo di 200 ad un massimo di 1000 frs l'anno ci dovrebbero stare tutti, voler continuare a voler punire uno o l'altro è da veri trogloditi. Forse dovremmo fare una tassa unica per tutta la svizzera assieme alla cassamalati!

Se7en 4 mesi fa su tio
…. noi Verdi, anche se talvolta non otteniamo il consenso della maggioranza…! Voi non avete il consenso proprio da nessuno, se non da quelli come voi…! A Gobbi piace dare prima lo zuccherino e poi la legnata…..! Votatelo ancora mister “Radar” vi raccomando…!

Panoramix il Druido 4 mesi fa su tio
Non preoccupatevi, questa furbata del Gobbi verrà inesorabilmente impallinata in votazione!
NOTIZIE PIÙ LETTE