Cerca e trova immobili

LOCARNOOrti comunali, pubblicato il nuovo bando

05.09.23 - 08:51
I criteri, visto «l'enorme successo» riscontrato durante il primo concorso, sono stati aggiornati per rispondere all'interesse pubblico del
Città di Locarno
Fonte Città di Locarno
Orti comunali, pubblicato il nuovo bando
I criteri, visto «l'enorme successo» riscontrato durante il primo concorso, sono stati aggiornati per rispondere all'interesse pubblico del

LOCARNO - Orti comunali alla Morettina, secondo round. Dopo il primo bando di concorso pubblicato lo scorso 20 gennaio (e in seguito ritirato) il Municipio di Locarno ne ha infatti pubblicato un secondo per aggiudicarsi uno dei sedici lotti adibiti a orto comunali nel quartiere Morettina. «Grazie all'enorme successo riscontrato durante il primo concorso - precisa la Città - i criteri di aggiudicazione sono stati aggiornati per rispondere in modo ancora migliore all’interesse pubblico del progetto».

I requisiti per partecipare - Per poter partecipare al nuovo concorso - precisa il Municipio - è necessario inoltrare l’apposito formulario di assegnazione entro martedì 26 settembre alle ore undici. Le condizioni di aggiudicazione e utilizzo degli orti, regolate da una specifica Ordinanza municipale, prevedono che il richiedente sia domiciliato a Locarno e che coltivi l'orto a titolo privato «e senza fini di lucro». Il futuro proprietario dovrà inoltre auto certificare di non disporre di un altro terreno coltivabile privato o pubblico e di non svolgere già un’attività di coltivazione su fondi appartenenti a terzi e che nessun membro della stessa famiglia, fino al primo grado di parentela compreso, abbia inoltrato la propria candidatura per l’ottenimento di un orto comunale. «Nel caso in cui risultassero due candidati della stessa famiglia e di primo grado di parentela tra gli assegnatari - precisa il Municipio - si procederà a un sorteggio per scegliere a chi sarà destinato il lotto».

Il progetto - Il progetto prevede la realizzazione di 16 appezzamenti di circa 15 metri quadrati nel quartiere Morettina, a ridosso del perimetro di protezione dei pozzi di captazione e dell’ex stabile Centro giovani. A ogni lotto verranno messi a disposizione l’approvvigionamento d’acqua, una compostiera e un cassone per il deposito di attrezzi.

 

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Mamy 10 mesi fa su tio
Orti invece di palazzi ! Locarno circondata dal cemento.

Katy1975 10 mesi fa su tio
Che belloooo! in CH-interna è molto frequente avere un orto! Nel luganese qualche campo da usare c’e?🥰

UtenteTio 10 mesi fa su tio
E l'interpellanza sul casinò fatto, viene messa via senza il prete?
NOTIZIE PIÙ LETTE