Cerca e trova immobili

LUGANOSei giovani talenti premiati dal Panathlon Club Lugano

17.02.23 - 15:50
La cerimonia si è tenuta ieri sera davanti a una sessantina di soci.
Panathlon Club
Da sinistra: Alberto Stival (Presidente), Volodymir Degtyaryov, Nicola Menaballi, Giada Borin, Anna Albisetti, Enzo Trulli, Elena Gaberell, Felice Pellegrini.
Da sinistra: Alberto Stival (Presidente), Volodymir Degtyaryov, Nicola Menaballi, Giada Borin, Anna Albisetti, Enzo Trulli, Elena Gaberell, Felice Pellegrini.
Sei giovani talenti premiati dal Panathlon Club Lugano
La cerimonia si è tenuta ieri sera davanti a una sessantina di soci.

LUGANO - Ieri, di fronte a una platea di quasi 60 soci, si è tenuta la cerimonia di consegna dei premi ai Giovani Talenti 2022. Tra le svariate attività promosse dal Club, nel 2019 è stato deciso di creare un fondo, alimentato grazie anche al prezioso contributo di AIL e BancaStato, atto ad attribuire un sostegno finanziario a giovani talenti scelti fra gli sportivi domiciliati nella svizzera italiana, con priorità a coloro che sono residenti nella giurisdizione del Club.

Il contributo finanziario, che viene definito annualmente, è finalizzato al sostegno dei giovani tra i 14 e i 18 anni che nell’ambito agonistico conseguono risultati tecnici di rilievo in competizioni nazionali o internazionali e che hanno ambizioni e attitudine per poter proseguire e progredire nella propria disciplina sportiva.

Nella scelta dei candidati da premiare vengono considerati anche altri criteri e valori legati alle giovani speranze. In seno al sodalizio è stata costituita una apposita “Commissione Giovani Talenti” presieduta dal socio Felice Pellegrini, che vaglia le candidature e poi le sottopone al Comitato Direttivo per ratifica.

Per il 2022 il Club ha deciso di attribuire un importo di 1500 franchi ciascuno ai seguenti giovani: Anna Albisetti (Pattinaggio artistico), Giada Borin (Atletica lanci), Volodymir Degtyaryov e Nicola Menaballi (Nuoto) Elena Gaberell (Hockey) ed Enzo Trulli (Automobilismo).

Dalla sua prima edizione il Club ha sostenuto 21 giovani di diverse discipline sportive ed elargito un totale di 31’500 franchi.

Le candidature per il 2023, corredate dalle necessarie informazioni, vanno inoltrate per posta elettronica al segretariato del club graziella@panathlon@gmail.com entro il 30 settembre.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE