Cerca e trova immobili

CONFINECommozione al funerale del 14enne morto in Val di Blenio, il padre: «Ringrazio tutti»

09.09.22 - 17:45
Il sindaco di Induno Olona Marco Cavallin: «Preghiamo per il ragazzo di Induno che sta ancora lottando per la vita».
Tipress
Commozione al funerale del 14enne morto in Val di Blenio, il padre: «Ringrazio tutti»
Il sindaco di Induno Olona Marco Cavallin: «Preghiamo per il ragazzo di Induno che sta ancora lottando per la vita».

VARESE - Tanto dolore, oggi, al funerale del 14enne varesino che domenica scorsa ha perso la vita in Valle di Blenio. La cerimonia si è svolta al cimitero di Belforte, a Varese, e ha visto amici, compagni di scuola e autorità locali stringersi intorno ai familiari. Lo riporta Varesenews.

«Ringrazio tutti», così il papà della vittima, «la comunità musulmana e quella cristiana. Ci sono stati tutti vicini, non c'è alcuna differenza. Grazie per l’aiuto dato alla mia famiglia». «Un momento di grande dolore è stato trasformato in un momento di fraternità», ha convenuto Angelo Conti, vicesindaco di Bisuschio, il paese in cui viveva il giovane.

«La morte ci segue, e non dobbiamo averne paura», ha detto il responsabile del centro islamico di Varese. «Noi siamo qui per un lutto, per la perdita di un figlio. Questo fatto ci insegna tanto, ci fa riflettere: se abbiamo litigi o comportamenti sbagliati dobbiamo cessarli finché siamo vivi. Perché non sappiamo quanto staremo sulla terra, e dobbiamo pregare Dio di ritrovare gli amici e i fratelli perché non si sa mai: un giorno escono e possono non tornare più».

Il sindaco di Induno Olona, Marco Cavallin, ha infine chiesto ai presenti di «pregare per il ragazzo di Induno che sta ancora lottando per la vita a Lugano».

NOTIZIE PIÙ LETTE