Immobili
Veicoli

CANTONETilo, nuove corse per i frontalieri

01.09.22 - 10:22
L'intento è quello di sgravare il traffico e migliorare le condizioni ambientali della Regione
tipress
Tilo, nuove corse per i frontalieri
L'intento è quello di sgravare il traffico e migliorare le condizioni ambientali della Regione

GAMBAROGNO/LUINO - Da parecchi anni gli amministratori dei Comuni a ridosso della frontiera di Dirinella reputano che lo sviluppo del trasporto passeggeri sulla S30 rivesta un ruolo importante, in particolare per il rilancio turistico del Verbano, ma pure per sgravare le strade dal transito pendolare di frontalieri (si contano giornalmente circa 1’700 transiti solo per questa tipologia).

Per favorire lo spostamento dei frontalieri verso il Ticino, a complemento e in aggiunta alle corse mattutine da Luino già pianificate alle 7.18 e 9.18, è stata introdotta una nuova corsa con partenza alle 5.18 e arrivo a Cadenazzo alle 5.56.

Nel pomeriggio, da Cadenazzo a Luino, oltre alle abituali corse delle 16.04 e 18.04, il nuovo orario prevede ora una corsa alle 17.04, con arrivo a Luino alle 17.42.

I promotori del progetto Interreg Smart Border - Comuni di Gambarogno e Luino - auspicano che questa nuova offerta possa ottenere il favore dei lavoratori frontalieri, che dal Luinese si spostano abitualmente in automobile verso il Piano di Magadino, sgravando così il traffico e nel contempo migliorando le condizioni ambientali e di vivibilità di tutta la Regione.

NOTIZIE PIÙ LETTE