Immobili
Veicoli

CANTONEL'iniziativa popolare “Per il superamento della separazione degli allievi nella scuola media" è riuscita

05.08.22 - 09:52
7'650 firme le firme valide, il decreto è stato pubblicato sul Foglio ufficiale di ieri
TIPRESS
L'iniziativa popolare “Per il superamento della separazione degli allievi nella scuola media" è riuscita
7'650 firme le firme valide, il decreto è stato pubblicato sul Foglio ufficiale di ieri

BELLINZONA - L'iniziativa popolare “Per il superamento della separazione degli allievi nella scuola media (Basta livelli nella scuola media)” è riuscita. Lo comunica oggi la Cancelleria dello Stato Ticinese. 

I promotori hanno raccolto avevano raccolto e consegnato lo scorso 5 luglio 8000 firme tonde, dopo aver presentato l'iniziativa il 24 marzo e averla vista pubblicata una settimana più tardi sul Foglio ufficiale. Le firme valide sono state 7'650. Sul Foglio ufficiale del 4 agosto è stato pubblicato il decreto ratificato il giorno precedente. «Gli atti di questa iniziativa sono stati trasmessi al Consiglio di Stato e al Gran Consiglio», precisa ancora la Cancelleria dello Stato.

A lanciare l'iniziativa sono stati il Sindacato VPOD, il Partito socialista, Più Donne, il Forum alternativo, il Partito comunista, Gioventù comunista, Gioventù socialista, il Sindacato studenti e apprendisti e dalla Società demopedeutica, con il sostegno del Partito operaio popolare e di alcuni gruppi genitori. “Per il superamento della separazione degli allievi nella scuola media (Basta livelli nella scuola media)” mira a «creare più giustizia sociale e culturale nella scuola dell’obbligo ticinese, abolendo la separazione precoce delle/degli allievi in 3a e 4a media nelle lezioni di tedesco e matematica».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO