Immobili
Veicoli

LUGANOCassarate, balneazione ancora off limits

19.07.22 - 08:15
Indagini in corso per risalire agli autori dell’inquinamento
rescue media
Cassarate, balneazione ancora off limits
Indagini in corso per risalire agli autori dell’inquinamento
Il vicecomandante dei pompieri: «Spesso in questi casi l'identificazione non è possibile».

LUGANO - Balneazione ancora off limits in quel del Cassarate, a causa dell'inquinamento da idrocarburi riscontrato ieri sera in zona al Maglio.

Come conferma questa mattina alla Rsi il vicecomandante dei pompieri di Lugano, Mirko Domeniconi, «è presumibile che l'inquinante abbia ormai raggiunto la Foce del Cassarate, dove vi è uno sbarramento a protezione del lago».

Le Autorità, quindi, vogliono essere certe che sussistano le condizioni adatte prima di togliere il divieto. «Mediante la Sezione protezione aria, acqua e suolo o il laboratorio cantonale capiremo - presumo nel corso della giornata - quando la balneabilità potrà essere ripristinata». Fino ad allora è sconsigliato far abbeverare gli animali nel fiume.

Le indagini stanno ora tentando di risalire agli autori dell'inquinamento. Anche se, viene sottolineato, «spesso in questi casi la riuscita non è certa».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO