Immobili
Veicoli

RIVIERAFracasso alle cave, i cittadini non ci stanno

31.05.22 - 10:19
I residenti di Cresciano segnalano un aumento fastidioso del rumore prodotto dai lavori di estrazione.
TiPress
Fracasso alle cave, i cittadini non ci stanno
I residenti di Cresciano segnalano un aumento fastidioso del rumore prodotto dai lavori di estrazione.

RIVIERA - I cittadini di Cresciano sono esasperati. Da troppo tempo ormai i lavori alle cave sono diventati insopportabili. Polvere, rumori e un intenso traffico di camion hanno spinto i residenti a raccogliere le firme e il partito socialista a presentare un'interpellanza presso la cancelleria comunale di Osogna. Le iniziative fanno pressione al Municipio di Riviera, invitandolo a intervenire per «migliorare la qualità di vita» della popolazione residente. 

«L’attività di estrazione della pietra fa parte del DNA del comune di Riviera» si legge nel comunicato stampa del partito socialista promotore dell'interpellanza. «Nonostante sia particolarmente rumorosa, i cavisti della regione hanno sempre cercato di applicare il buonsenso: lavorando in modo di disturbare la popolazione residente il meno possibile». Durante le ultime settimane pare che questo buonsenso sia venuto un po' a mancare.

L'interpellanza «Cosa succede in zona Cave di Cresciano» ha raggruppato una serie di domande al Municipio per cercare di risolvere il problema: 

    • Quali aziende sono attualmente operative in zona Cave di Cresciano?
    • Può il municipio obbligarle ad applicare le “Misure contro il rumore dei cantieri” definite nella legge federale? Può anche verificare che gli “orari di lavoro” definiti dalla legge cantonale sono rispettati?
    • Tra queste, ce ne sono che si occupano di attività diverse dall’estrazione della pietra? Se sì, quali?
    • Ci sono cave presso cui si sta eseguendo un “progetto di sistemazione”? Se sì, quali? Quanto dureranno i lavori?
    • Nella suddetta zona è in attività un frantoio?
    • Se sì, è stato effettuato un Esame di Impatto Ambientale come previsto dal Piano direttore cantonale (applicazione cifra 40.7 OEIA)?
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO