Immobili
Veicoli
Tipress
LUGANO
13.05.2022 - 15:110

Una capsula del tempo per i sessant'anni dello CSIA

I festeggiamenti si sono chiusi mercoledì. Il consigliere di Stato Emanuele Bertoli a tu per tu con gli studenti

LUGANO - Sessant'anni di Centro scolastico per le industrie artistiche (CSIA): si sono conclusi mercoledì i festeggiamenti per l'istituto luganese, che durante tutto l'anno scolastico 2021/2022 ha proposto attività ed eventi sul territorio, nate e promosse con gli studenti e i docenti.

L'altro ieri ha dunque avuto luogo la cerimonia finale. Nell’arena esterna alla sede scolastica si sono alternati alcuni momenti particolari tra i quali la lettura del testo della poetessa Nina Cassian, un momento musicale tenuto dagli studenti e la presentazione della capsula del tempo, un oggetto di design realizzato con una stampante 3D, frutto di collaborazione tra docenti e studenti della Scuola specializzata superiore di arte applicata SSS-AA dello CSIA. Nella capsula saranno raccolti i messaggi degli studenti e sarà aperta nel 2032, per il settantesimo compleanno della scuola.

Al momento collettivo è seguito un plenum straordinario con la partecipazione del consigliere di Stato, direttore del DECS, Emanuele Bertoli. Questi si è reso disponibile a rispondere alle domande della direzione, del corpo docente e del comitato degli studenti, sull’organizzazione scolastica così come sulle sfide e prospettive della formazione professionale.

Si tratta del primo incontro in vista di un ciclo di visite del direttore del DECS in tutti gli istituti scolastici cantonali, uffici e servizi del Dipartimento che proseguiranno nei prossimi mesi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-18 04:34:33 | 91.208.130.89