Immobili
Veicoli
SNL
CANTONE
01.02.2022 - 16:530

La ricarica dei battelli passa dalle AIL

Le Aziende industriali di Lugano al fianco della Società di navigazione nel Progetto Venti35

LUGANO - Sul Lago di Lugano la navigazione sostenibile ha un partner: si tratta delle Aziende industriali di Lugano (AIL). La partnership con la Società navigazione del Lago di Lugano (SNL) è stata formalizzata negli scorsi giorni, nell'ambito del Progetto Venti35.

«L’accordo - si legge in una nota odierna della SNL e delle AIL - è una pietra miliare nel percorso di ammodernamento della mobilità della Città di Lugano e del suo lago. Le due storiche aziende luganesi si adopereranno per la creazione di una mobilità completamente elettrica e sostenibile sul Ceresio, prevedendo una strategica e pluriennale collaborazione per raggiungere la completa elettrificazione della flotta di SNL e la creazione di strutture di ricarica efficienti e moderne».

Nei prossimi mesi le due aziende realizzeranno presso il debarcadero di Lugano Centrale la prima struttura interamente dedicata alla ricarica elettrica veloce sul lago di Lugano. Grazie a questo accordo SNL potrà contare sulle più moderne tecnologie con soluzioni innovative in materia di forniture e approvvigionamento energetico.

Sarà la MNE Ceresio 1931, che già vanta un primato d’eccellenza per la navigazione elettrica in Svizzera, il primo battello a utilizzare la struttura di ricarica veloce della Città di Lugano. Dallo scorso autunno, la storica imbarcazione è attiva sulla “Green Line”, la prima linea 100% elettrica del lago Ceresio, che collega Lugano, San Rocco e Gandria.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-06-25 18:55:44 | 91.208.130.86