deposit
CANTONE
20.09.2021 - 10:160
Aggiornamento : 14:31

Orientamento professionale, anche dopo i 40 anni

La prestazione "viamia" permette di beneficiare gratuitamente di una valutazione della situazione individuale.

Si tratta di un progetto pilota voluto dalla Confederazione e dai cantoni.

BELLINZONA - Il mondo del lavoro muta rapidamente e chi vuole restare attivo professionalmente fino al pensionamento deve impegnarsi a pianificare la propria carriera e a rafforzare le proprie risorse. Ecco perché il Consiglio federale e i partner sociali auspicano che dopo i 40 anni le persone analizzino periodicamente la loro situazione sotto il profilo lavorativo e personale, tenendo conto delle trasformazioni che avvengono sul mercato del lavoro. In questo modo è possibile mantenere la propria attrattività, prepararsi in vista di eventuali cambiamenti professionali e definire tempestivamente il proprio fabbisogno in termini di risorse, competenze o formazione pianificando le azioni necessarie per consolidare e incrementare la propria impiegabilità.

Per fare ciò la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione ha affidato alla Conferenza svizzera dei direttori dell’orientamento il compito di strutturare la nuova prestazione, in vigore con un programma pilota per quest’anno per poi estendersi nel 2022 a tutta la Svizzera. Sono 11 i cantoni che partecipano alla fase pilota e che offrono "viamia", tra cui il Ticino. Molte le persone che da gennaio ne hanno già usufruito.

"viamia" si differenzia dalle altre offerte di orientamento per una serie di strumenti elaborati in modo specifico per accompagnare le persone adulte nel valutare la situazione professionale, le risorse di carriera e confrontarle con le tendenze nel mercato del lavoro. L’introduzione del progetto in modo omogeneo a livello svizzero, permetterà un monitoraggio della prestazione su tutta la Confederazione. 

Le persone over 40 che vorranno usufruire della prestazione dovranno essere pronte a mettere sotto analisi la loro situazione e partecipare attivamente alla consulenza.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.viamia.ch o contattare l’Ufficio dell’orientamento scolastico e professionale, allo 091 814 63 51 o tramite mail decs-uosp@ti.ch.  

Sono inoltre previste due serate informative:

  • lunedì 27 settembre 2021 dalle ore 18.00 alle 19.00, in modalità online in collaborazione con la Città dei mestieri della Svizzera italiana. Per iscrizioni www.cittadeimestieri.ti.ch/agenda      
  • mercoledì 13 ottobre 2021 dalle ore 18.00 alle 19.00 presso la sede regionale dell'Ufficio dell'orientamento, Via Maggio 1, Lugano Cassarate. Presentazione in presenza. Per iscrizioni www.ti.ch/orientamento-viamia
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-27 08:42:14 | 91.208.130.85