Judo Kwai Biasca
BIASCA
24.08.2021 - 16:430

Post Covid ritorna lo sport di contatto

Da lunedì 6 settembre riprenderà l'attività dello Judo Kwai Biasca.

BIASCA - È stato un anno duro per tutte le attività che comportano un contatto stretto tra persone. E ne ha risentito, tra le tante discipline sportive, anche lo judo. Dal mese di ottobre dell’anno scorso gli allenamenti degli adulti hanno infatti dovuto, in linea con le disposizioni federali, essere sospese. È il caso anche dello Judo Kwai Biasca, che annuncia che da lunedì 6 settembre riprenderà a pieno regime l'attività sui suoi tappeti, i cosiddetti tatami.

«Il JKB esiste dal 1966 e conta sessanta affiliati fra adulti e bambini», spiega il Presidente del club. «Il 2020, e in parte anche 2021, sono stati degli anni difficili, l’impossibilità di allenarci non ha fatto piacere a nessuno, ma adesso siamo pronti a ripartire con slancio». Con il gruppo bambini la società partecipa regolarmente a tornei nazionali e internazionali: «Lo scopo principale è che ognuno provi piacere nel praticare l'arte marziale e nel progredire nei gradi di cintura così come nella conoscenza dello sport», aggiunge.

«Il judo è uno sport di contatto adatto a tutti, e si può tranquillamente iniziare anche in età avanzata purché si abbia un minimo di condizione fisica. È adatto a entrambi i sessi e aumenta l'equilibrio psico-fisico. I bambini possono iscriversi a partire dai 7 anni compiuti e gli allenamenti sono previsti il lunedì dalle 18.30 alle 20. Gli adulti si allenano il lunedì e il giovedì dalle 20». 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-24 17:11:53 | 91.208.130.85