Dipartimento del territorio
LOCARNO
03.08.2021 - 11:120

Le Isole di Brissago... si spostano a Locarno

Uno spazio espositivo nel cuore del Festival regala un assaggio del giardino botanico

LOCARNO - Quale occasione migliore se non il Locarno Festival per presentarsi ai visitatori provenienti da ognidove? Ecco quindi che le Isole di Brissago si spostano nel centro di Locarno: si tratta di un suggestivo spazio espositivo allestito nel cuore della manifestazione cinematografica, in Largo Franco Zorzi.

In un'area di venticinque metri quadrati, è possibile assaggiare l'esperienza del comparto delle Isole di Brissago. Lo spazio sarà liberamente accessibile al pubblico dal 4 al 14 agosto dalle 11 alle 22.

Le Isole di Brissago, la cui gestione è affidata al Dipartimento del territorio (DT) dal 1. gennaio 2020, rappresentano un patrimonio paesaggistico, naturalistico e storico di inestimabile valore. L'Isola Grande è infatti sede di un rinomato Giardino botanico, che ospita oltre duemila specie provenienti dal Mediterraneo e dalle regioni subtropicali di tutti e cinque i continenti. L’unicità del Giardino botanico risiede soprattutto nella collezione di specie subtropicali e delle regioni a clima mediterraneo coltivate all’esterno in virtù del microclima delle Isole.

Tra le più recenti novità introdotte spicca l’offerta di visite guidate rivolte a ciechi e ipovedenti. Questa proposta si coniuga con gli obiettivi 4,10,11 e 17 dell’Agenda 2030 e rappresenta un complemento alle attività svolte negli scorsi anni dal DT nell’ambito dello sviluppo sostenibile e a favore di una sempre maggiore inclusione.

Si rammenta, inoltre, che la svolta attuata dal DT in seno all’attività di salvaguardia e di valorizzazione delle Isole di Brissago si traduce innanzitutto nel rinnovato impegno verso un aspetto di particolare importanza quale la divulgazione scientifica e didattica. Ciò avviene tramite attività organizzate in loco e visite guidate sia gratuite (giornaliere, della durata di quindici minuti e non prenotabili) che a pagamento (della durata di sessanta minuti e prenotabili), grazie alle quali è possibile conoscere storie, leggende e curiosità legate alle Isole di Brissago e al Giardino botanico. Ai più piccoli viene proposta la classica “caccia al tesoro” con cui poter scoprire la ricchezza naturale e paesaggistica delle Isole. La mappa del tesoro è disponibile gratuitamente e si può ritirare alla cassa tutti i giorni dalle 10 alle 15.

Oltre alla caccia al tesoro, la vera novità di quest’anno consiste nell’introduzione di attività didattiche gratuite della durata di trenta minuti. I bambini, da soli o accompagnati dai genitori, possono così scoprire alcuni temi legati al mondo delle piante attraverso l’uso dei cinque sensi, dagli odori ai sapori e ai rumori.

Dipartimento del territorio
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-26 05:58:23 | 91.208.130.85