Credit Suisse
Fra’ Martino Dotta, direttore della Fondazione Francesco, e Marzio Grassi, responsabile Regione Ticino di Credit Suisse.
CANTONE
21.07.2021 - 09:440

Cinquemila franchi a sostegno delle mense sociali

Sono stati donati dai collaboratori di Credit Suisse Regione Ticino a Fra' Martino Dotta.

LUGANO - A seguito della testimonianza di Fra’ Martino Dotta riguardo l’aumento delle persone in difficoltà sul territorio ticinese, Credit Suisse ha lanciato tra i propri collaboratori in Ticino una raccolta fondi per sostenere le mense sociali di Lugano e Locarno. Grazie al contributo dei collaboratori della Regione Ticino, è stato raggiunto un totale di 5'000 franchi destinati alla Fondazione Francesco per l’aiuto sociale.

Durante la consegna dell’assegno, Marzio Grassi, responsabile Regione Ticino di Credit Suisse, si è espresso così: «Siamo lieti di poter dare il nostro contributo a sostegno delle mense sociali di Lugano e Locarno. Riteniamo importante che le persone in difficoltà possano continuare a beneficiare di pasti caldi gratuiti».

Fra’ Martino Dotta ha aggiunto: «Ringrazio di cuore per l’importante contributo che ci permetterà di continuare a fornire aiuti sociali e pasti caldi a chi ne ha bisogno. Le richieste di aiuto e i frequentatori delle nostre mense sono aumentati in particolare durante il lockdown. Spesso si tratta di residenti e nuclei familiari monoparentali in situazione di necessità».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-24 18:22:02 | 91.208.130.85