Cerca e trova immobili

LUGANOAnticorpi monoclonali, prima dose alla clinica Moncucco

03.06.21 - 13:19
L'invito di Christian Garzoni: «Pensateci per tempo»
ChristianGarzoni/Facebook
Anticorpi monoclonali, prima dose alla clinica Moncucco
L'invito di Christian Garzoni: «Pensateci per tempo»
La somministrazione, infatti, può avvenire se la malattia si è contratta entro 5 giorni e solo su pazienti a rischio

LUGANO - «Somministrata nel nostro pronto soccorso della Clinica Moncucco la prima dose del Canton Ticino di anticorpi monoclonali contro il Covid». È un messaggio ricco di speranza, che va ad aggiungersi ai dati positivi relativi alla curva pandemica, quello affidato oggi ai social dall'infettivologo Christian Garzoni.

Gli anticorpi, ricorda il medico, «sono destinati ai pazienti che hanno contratto la malattia da meno di 5 giorni e che sono considerati a rischio». «Pensateci per tempo», è l'invito di Garzoni.

La Svizzera, come è noto, ha stipulato un contratto con Roche per l'acquisto di 3'000 dosi di questo farmaco, al momento ancora sperimentale, e che per questo può essere somministrato solo previo consenso del paziente.

In Ticino, per il momento, sono autorizzate a somministrarlo le strutture ospedaliere dell’EOC e la clinica Moncucco.

COMMENTI
 

Wunder-Baum 2 anni fa su tio
pensateci ...e' il medico che deve valutare e non il paziente...mi consenta !

Sunli 2 anni fa su tio
Risposta a Wunder-Baum
Però è il paziente che decide se accettare o meno la terapia

pillola rossa 2 anni fa su tio
Diversificazione del prodotto
NOTIZIE PIÙ LETTE