Tipress
LOCARNO
29.05.2021 - 11:290

Santa Chiara, cessione congelata

Il pretore di Lugano ha accolto l'istanza di alcuni azionisti e ha nominato un commissario

L'accordo per l'acquisizione tra l'istituto e la Clinica Moncucco era stato ufficializzato lo scorso 14 maggio.

LOCARNO - Parli ora o taccia per sempre. E qualcuno sembra averlo fatto. Il matrimonio in questione è quello tra le cliniche Santa Chiara e Moncucco. L'unione era stata ufficializzata nella tarda serata dello scorso 14 maggio, ma ieri pomeriggio è arrivata l'improvvisa battuta d'arresto dopo che il pretore di Lugano ha accolto l'istanza presentata da alcuni azionisti contro la cessione.

Stando all'anticipazione, riportata dal Corriere del Ticino, è stato ora nominato un commissario che avrà il compito di valutare nel dettaglio le sei offerte prevenute all'istituto, formulando in seguito un preavviso per gli azionisti che dovranno pronunciare l'ultima parola sulla cessione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mamy 3 mesi fa su tio
E cosa è meglio per il personale qualcuno ci ha pensato?
pillola rossa 3 mesi fa su tio
Nella speranza che i "nodi" vengano al pettine...
Mamy 3 mesi fa su tio
Speriamo che alla fine la ruota giri!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-17 09:49:27 | 91.208.130.85