tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
26.05.2021 - 16:050

Torna il Longlake (senza Lugano Marittima)

Presentato il cartellone: 111 giorni di eventi in diverse location

LUGANO - Dal 1 di giugno al 19 settembre torna a Lugano il LongLake Festival, con 111 giorni di eventi per la maggior parte gratuiti, organizzati su diversi palchi dislocati in vari punti della città nel pieno rispetto delle misure di sicurezza emanate dalla Confederazione.

Nel fitto cartellone - presentato oggi in Municipio - si intrecciano festival puntuali e palinsesti diffusi in un mix di eventi eterogenei, tra musica, letteratura, teatro, danza, incontri, animazioni, cinema, spettacoli per bambini e installazioni d’arte urbana, con ospiti internazionali e di casa. Quest’anno, in modo particolare, si è voluto dare ampio spazio agli artisti locali, in segno di solidarietà e di supporto alla scena creativa del territorio.

«Da più di dieci anni LongLake Festival fa rima con estate a Lugano, dove la bella stagione è costellata da accattivanti eventi di vario genere. Particolarmente ricco il palinsesto di quest’anno, che si estende per ben 111 giorni - dal 1 di giugno fino al 19 settembre - offrendo momenti di intrattenimento e di cultura da vivere in sicurezza. Una proposta significativa, in grado di mettere in relazione i diversi partner e promotori del territorio, come anche i vari spazi cittadini, dando vita ad una rete virtuosa, dinamica e vitale» ha sottolineato Roberto Badaracco, capo Dicastero Cultura sport ed eventi.

«Reduci dalla buona esperienza della scorsa estate, nonostante le limitazioni dovute all’emergenza sanitaria, restiamo fortemente motivati da un sentimento di positività verso il futuro e di fiducia nella forza propulsiva di “fare sistema” attivando sempre più le collaborazioni con le realtà locali» ha aggiunto Claudio Chiapparino, Direttore Divisione Eventi e congressi. «Dopo mesi di sacrifici per tutti, vogliamo sinceramente regalare un sorriso e delle esperienze positive tramite gli eventi che offriamo». 

Il tutto avrà luogo in quattro location principali, che sono Piazza Manzoni, il Parco Ciani, l’Agorà del LAC e infine, novità di quest’anno, Piazzetta San Carlo. Ma il Festival toccherà anche altri luoghi, grazie alle proposte di Musei, di Lidi, e di Enti. A questi si aggiungono le attività di svago come il mercatino del sabato sera sul lungolago con prodotti tipici enogastronomici e oggetti artigianali, il temporary shop Lugano Bella in zona Belvedere, luogo di incontro e vendita di oggettistica e opere di designer e creativi ticinesi, la Foce del Cassarate, che sarà oggetto di un accogliente arredo urbano, e la spiaggia urbana di Riva Albertolli. P

er via delle condizioni sanitarie attuali, il Festival è costretto a rinunciare alla buvette storica del Mojito e all’organizzazione di Lugano Marittima presso le Terrazze della Foce. Si segnala inoltre che, per evitare possibili assembramenti, non verranno proposti schermi giganti per la visione pubblica degli Europei di calcio 2021. Il distanziamento sarà garantito mantenendo 1,5 metri di distanza tra i posti a sedere. Per alcuni eventi, che saranno puntualmente indicati sui canali di LongLake, sarà inoltre ancora disponibile il sistema di prenotazione della piattaforma my.lugano.ch (a seconda delle disposizioni federali e cantonali).

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-18 18:33:41 | 91.208.130.89