tipress
CANTONE
26.05.2021 - 09:430

Alla Moncucco basta tamponi agli asintomatici

Dal 31 maggio la clinica luganese si concentrerà sulle cure

LUGANO - Stop ai tamponi sulle persone che non necessitano di una presa a carico medica alla Moncucco. La clinica luganese ha reso noto oggi in un comunicato che, visto il calo importante di positivi nelle ultime settimane, dal 31 maggio non eseguirà più test sui pazienti asintomatici.  

Il Pronto soccorso della Clinica, aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, continua «ad essere attivo per visitare i pazienti che mostrano sintomi compatibili con il COVID-19 e a garantire gli approfondimenti diagnostici del caso» si legge nel comunicato.

I tamponi alla popolazione alla Moncucco erano stati avviati nell'ottobre 2020 in supporto all'Ente ospedaliero cantonale, in un momento di rapida diffusione del virus. L'altrettanto rapido calo dei positivi nell'ultimo mese, assieme all'offerta diagnostica disponibile nelle farmacie, permettono ora alla clinica di «tornare a dedicare completamente le sue risorse alla cura degli ammalati». 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 17:30:18 | 91.208.130.85