DSS
CANTONE
25.05.2021 - 16:110

Somministrata la duecentomillesima dose di vaccino

La campagna di vaccinazione in Ticino procede senza intoppi.

Poco più del 20% della popolazione è stata completamente vaccinata, mentre oltre un ticinese su tre ha già ricevuto almeno una dose.

BELLINZONA - Procede spedita la campagna di vaccinazione in Ticino tanto che stamattina è stata somministrata a Locarno – uno dei cinque centri cantonali di vaccinazione – la duecentomillesima dose di vaccino. Ad oggi - segnalano DSS e DI in un comunicato congiunto - sono più di 70mila le persone completamente vaccinate (20,3%) e più di 129mila (36,7%) quelle con almeno una dose. In totale sono 200'438 le dosi somministrate in Ticino.

Ricordiamo che attualmente la vaccinazione è possibile per le persone con 45 anni o più e per le persone che, indipendentemente dall'età, sono a stretto contatto con una persona vulnerabile non vaccinata oppure una persona immunodepressa (anche se vaccinata), così come le donne in gravidanza affette da malattie croniche ad alto rischio o con un aumentato rischio di esposizione alla malattia. Queste persone devono essere in possesso di uno specifico certificato firmato e timbrato dal proprio medico.

Informazioni sulla vaccinazione e sulla prenotazione online sono disponibili qui.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-24 21:30:35 | 91.208.130.87