Ti Press
ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
25 min
Inchiesta ex Macello: i municipali saranno interrogati martedì
Entrano nel vivo le verifiche ordinate dal Ministero pubblico rispetto alla procedura di demolizione dello stabile.
CANTONE
19 ore
Siete pronti a riaprire l'ombrello?
Da domani in Ticino ritornano temporali e la pioggia ci accompagnerà fino a venerdì tirandoci fuori dalla zona canicola
RONCO SOPRA ASCONA
19 ore
Antonio Ciseri, un itinerario tra edifici civili e religiosi
In occasione del bicentenario della nascita è stato ideato un percorso per scoprire le opere del pittore
FOTO E VIDEO
CANTONE
22 ore
Ecco qui i nuovi treni delle FLP
Presentati oggi ad Agno sostituiranno i “veterani” del 1978. Zali: «Un passo non da poco verso il futuro»
LUGANO
1 gior
La benedizione di barche e natanti sul Ceresio
La impartirà domenica pomeriggio il vescovo di Lugano Valerio Lazzeri
FOTO
ACQUAROSSA
1 gior
Centauro cade, la moto prende fuoco
Incidente poco prima delle 6 sulla strada cantonale, all'altezza di Lottigna
MENDRISIO
1 gior
La versione degli studenti: niente aggressione alla polizia
I presenti ai fatti avvenuti nelle prime ore di venerdì contestano la ricostruzione su ogni punto.
CANTONE
1 gior
Dal Ticino una mano al Nepal: inviati 20 concentratori d'ossigeno
L'importante donazione per contrastare il coronavirus giunge dall'associazione Kam For Sud
CANTONE
1 gior
Il Ticino ha 28 nuovi avvocati e avvocate
La cerimonia di promozione si è tenuta oggi nell'Aula Magna dell'Università della Svizzera italiana.
CANTONE
1 gior
Riparazioni e incentivi, due novità per le carrozzerie
Ha avuto luogo la 64esime assemblea di Carrosserie Suisse Sezione Ticino
CANTONE
1 gior
Occhio ai radar, ecco dove
La polizia ha diffuso la lista dei controlli mobili previsti per settimana prossima
TENERO
1 gior
Scompare in acqua, è in pericolo di vita
Principio di annegamento al lido Mappo. Un 83enne grigionese è stato ricoverato in condizioni critiche
CANTONE
30.04.2021 - 10:140

Assentarsi dal lavoro per ricevere il vaccino

Il Governo ha inviato una lettera ai datori di lavoro per invitarli a concedere questa possibilità.

«Una disponibilità che risulterà decisiva anche nelle prossime fasi della campagna di vaccinazione», sottolinea il Consiglio di Stato.

BELLINZONA - Concedere ai dipendenti la possibilità di assentarsi dal lavoro per procedere con la vaccinazione. È questo l'appello che il Consiglio di Stato ha deciso di rivolgere oggi a tutti i datori di lavoro ticinesi.

Ottima adesione da parte della popolazione - Il Governo ha infatti preso atto con soddisfazione dell’aumento di velocità della campagna di vaccinazione in Ticino: la scorsa settimana sono state somministrate ben 20’711 dosi dei preparati di Pfizer e Moderna, pari a poco meno del 20% del totale di somministrazioni effettuate da gennaio a oggi. Questa evoluzione positiva è ora accompagnata da un’estensione delle fasce di popolazione per le quali sono aperte le iscrizioni: a partire dallo scorso lunedì possono infatti annunciarsi anche «over 55», donne in gravidanza affette da malattie croniche o con aumentato rischio di esposizione alla malattia, e persone che vivono a stretto contatto con soggetti vulnerabili non vaccinati o immunodepressi. Il numero di iscritti sulla piattaforma cantonale appartenenti a queste categorie conferma ancora una volta l’ottima adesione della popolazione alla campagna vaccinale: nella sola giornata di lunedì si sono annunciate già oltre 14mila persone fra i 55 e i 64 anni.

Una fase che tocca il mercato del lavoro - Dopo la fase riservata al personale sanitario, l’apertura della campagna agli «over 55» è particolarmente significativa, ricorda ancora il Consiglio di Stato: con questo gruppo di popolazione le vaccinazioni iniziano infatti a essere proposte all’ampio bacino delle persone ancora attive sul mercato del lavoro. Il Governo ha quindi deciso di sensibilizzare direttamente le aziende ticinesi, con una lettera che le invita a concedere – ai propri collaboratori che desiderano farsi vaccinare – la possibilità di assentarsi per il tempo necessario a sottoporsi alla profilassi. Questa disponibilità delle imprese ticinesi risulterà decisiva anche nelle prossime fasi della campagna di vaccinazione, che culmineranno con l’apertura delle iscrizioni per tutti gli «over 16» residenti in Ticino.

In parallelo alla lettera inviata ai datori di lavoro, il Consiglio di Stato ha sensibilizzato anche i funzionari dirigenti dell’Amministrazione cantonale per favorire le vaccinazioni fra i dipendenti pubblici. L’obiettivo che il Governo persegue con queste misure è di confermare – anche fra la popolazione adulta – l’eccellente tasso di adesione fin qui registrato dalla campagna di vaccinazione in Ticino.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
volabas56 1 mese fa su tio
Penso sia una cosa piu' che giusta; per il datore di lavoro, meglio concedere un paio d'ore per lasciare andare il dipendente a farsi vaccinare, piuttosto che magari perderlo per diverso tempo se dovesse beccarsi la malattia. Ed è anche umanamente etico .
Boh! 1 mese fa su tio
...giusto ...ma poi chi paga?
GreenPick 1 mese fa su tio
@Boh! ma chi paga cosa? l'assenza per farsi vaccinare?
Boh! 1 mese fa su tio
@GreenPick ...esattamente ...non in tutte le professioni ci si può permettere un’assenza (anche solo di un paio d’ore)... Non sono tutte banche, assicurazioni, impieghi statali....
Ro 1 mese fa su tio
Giusto !
stefanobig 1 mese fa su tio
Di sin for ma zio ne, ter ro ris mo me dia ti Co, sen si di col PA, PA u ra, sta tis ti che sper so na Liz zan ti
Crivelash 1 mese fa su tio
@stefanobig ma tu no stai bene!!!
joe69 1 mese fa su tio
@stefanobig Ma piantala... fai il bravo dai... la disinformazione la fai tu... e se nn vuoi vaccinarti sei libero di farlo... 😉👍
fapio 1 mese fa su tio
@stefanobig A san
Tato50 1 mese fa su tio
@Crivelash Gli hanno fatto il Vaccino contro chi "balbetta" ma la dose era troppo bassa ;-)))
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-20 12:21:46 | 91.208.130.86