TiPress
LOCARNO
23.04.2021 - 20:470

Clinica Santa Chiara: c'è l'interesse del Swiss Medical Network

Non c'è ancora nulla di fatto, ma le trattative potrebbero iniziare a breve

LOCARNO - Dopo il recente caso della bufera sugli apprendisti, la Clinica Santa Chiara - fortemente indebitata - potrebbe presto cambiare proprietà.

Infatti, come conferma LaRegione, il gruppo Swiss Medical Network si è dichiarato intenzionato ad acquisire la clinica locarnese. Nei prossimi tempi, dunque, potrebbero avviarsi le trattative tra la Direzione della Clinica Santa Chiara e il gruppo elvetico.

Sebbene non ci sia ancora nulla di fatto, il gruppo ha intanto già iniziato a portarsi avanti, assumendo quattro dei 10 giovani allievi infermieri la cui formazione è stata interrotta a causa dei contestati “ritardi” del Cantone nel versare i rimborsi per le spese sostenute nell’adeguare la struttura a reparto Covid.  

Per il momento, la dottoressa e Direttrice della Santa Chiara, Daniela Soldati, non ha commentato l'interesse del gruppo.

Lo Swiss Medical Network, lo ricordiamo, è uno dei due maggiori gruppi svizzeri di cliniche private e gestisce già la Clinica Sant'Anna di Lugano e l'Ars Medica di Gravesano.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-27 17:59:38 | 91.208.130.85