Artisa Foundation
CANTONE
06.12.2020 - 11:010

Se il Natale 2020 è “difficile”, per alcune famiglie lo è ancora di più

Ecco una donazione a favore di progetti volti al sostegno di famiglie indigenti e fasce più vulnerabili ticinesi

Artisa Foundation ha un budget di 100mila franchi da suddividere tra le proposte che le giungeranno dalle non profit del territorio.

LUGANO - Ogni anno il Natale è un punto di luce, capace di riscaldare i cuori. Il 2020 è stato un anno molto particolare, contraddistinto da una pandemia che ha cambiato la vita di tutti. Ma le feste natalizie dovrebbero rappresentare un momento di sollievo e di speranza. Anche per quelle famiglie che si trovano in difficoltà economiche, le fasce più vulnerabili presenti anche tra la popolazione ticinese. Ed è a loro che Artisa Foundation ha deciso di rivolgere un personale ”regalo di Natale”.

Si tratta di una donazione in denaro che verrà suddivisa tra alcune entità locali che possano muoversi rapidamente e puntualmente a favore di quei nuclei familiari che faticano a superare la soglia di povertà. Progetti di organizzazioni non profit attive in Ticino che abbiano un occhio di riguardo verso i bisogni primari delle famiglie (costi di affitto, spese vive, cibo, integrazione sociale, istruzione e salute).

Il budget è di 100'000 franchi. Artisa Foundation attende proposte da parte di organizzazioni non profit che abbiano un progetto e un piano di azione da sottoporle all’indirizzo info@artisafoundation.org. Un lavoro svolto insieme «per moltiplicare il valore dell'aiuto».


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-12 16:28:43 | 91.208.130.86