Depositphotos (gregorylee)
Domenica torna l'appuntamento con la raccolta collettiva delle olive.
CANTONE
20.10.2020 - 23:340

Torna la raccolta collettiva delle olive

L'appuntamento è domenica a Bellinzona, Pambio e Rancate

BELLINZONA - Il prossimo fine settimana l’Associazione Amici dell’Olivo organizza la quarta edizione della raccolta collettiva delle olive.

L'invito è rivolto in particolare ai “piccoli” olivicoltori, che avranno la possibilità di valorizzare la produzione del proprio giardino donando le olive all’associazione. Il presidente Claudio Premoli specifica: «Le olive consegnate non saranno remunerate» ma aggiunge che, portandole alla raccolta, «si eviterà di lasciarle cadere per terra e prima o poi dovranno essere eliminate».

L’associazione si occuperà di tutti i lavori che seguiranno, assumendosi tutti i costi derivanti da trasporto, frangitura, filtraggio, imbottigliamento, tappo ed etichetta. Il quantitativo minimo per poter portare le olive direttamente al frantoio di Sonvico o Losone è di 50 chili. A dipendenza del risultato finale l’associazione deciderà come destinare il prodotto finale che sarà un olio d’oliva extra vergine (un blend ticinese).

La consegna centralizzata delle olive è prevista nei punti di raccolta di Bellinzona, Pambio e Rancate tra le 10.30 e le 12 di domenica 25 ottobre. Maggiori informazioni possono essere richieste presso l’Associazione Amici dell’Olivo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-01 13:43:48 | 91.208.130.87