foto Sisa
La consegna delle firme
CANTONE
09.07.2020 - 15:350

Orari nei licei: consegnata la petizione

Il sindacato degli studenti ha recapitato oggi 730 firme alla cancelleria dello Stato

BELLINZONA - I nuovi orari dei licei cantonali non piacciono al sindacato degli studenti (Sisa). Oggi una rappresentanza della sigla ha consegnato alla cancelleria dello Stato una petizione, per fermare il progetto del Decs. 

Quasi 730 firme per dire "no" alla nuova griglia oraria, approvata durante l'emergenza Covid, e causa di diversi malumori tra allievi e docenti. In particolare, a far storcere il naso al Sisa è «il carico orario settimanale e l'anticipazione della scelta dell'indirizzo liceale all'inizio del ciclo medio superiore» si legge in un comunicato odierno. 

Anche l'Associazione dei docenti delle scuole medie superiori ticinesi (ADSMS) aveva espresso contrarietà alla riforma decisa dal Cantone. Una riforma «antidemocratica» secondo il sindacato studentesco, che si dice «preoccupato» del fatto che «non si possa discutere liberamente e serenamente su una modifica così importante». 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-08 20:41:00 | 91.208.130.89