Depositphotos (leszekglasner)
Oggi debutta la prima edizione di Poestate 100% virtuale.
CANTONE
03.06.2020 - 20:110
Aggiornamento : 04.06.2020 - 11:36

Poestate al 100% digitale: «Uno spazio virtuale, ma assolutamente reale»

Il festival letterario si trasferisce online, grazie alla collaborazione con Tio.ch/20minuti

LUGANO - Domani sera alle 18 prende il via la prima edizione di Poestate completamente digitale.

Di fronte all'impossibilità di organizzare l'evento nella consueta location (il Patio di Palazzo Civico di Lugano), si è deciso - grazie alla collaborazione con Tio/20minuti e PiazzaTicino.ch - di trasformare il festival nella prima kermesse letteraria al 100% sul web in Ticino.

«La formula di Poestate rimane quella storica, ma la possibilità di fruire dell'evento letterario si estende, varcando i confini» spiega la direttrice artistica, la vulcanica Armida Demarta. «Con l'emergenza Covid-19, si poneva la scelta tra il mettere in conto un continuo spostamento di date - con tutta una serie di difficoltà organizzative, per poi rischiare di annullare l'edizione rimandandola al prossimo anno - oppure il creare un format in digitale, con una formula creativa, nuova e accattivante, da poter seguire nel web con una certa dinamicità, passando dai tempi lunghi di un palco reale ai tempi brevi di un palco virtuale».

L'essere sul web apre le porte di Poestate a spettatori da ogni parte del globo (nel rispetto dello slogan di quest'anno "lontani ma vicini"), così come è internazionale la pattuglia di poeti, autori e artisti che saranno protagonisti del programma. «L'evento in reale ha una dimensione sociale di contatto con tutta un'atmosfera avvolgente, ma l'evento in virtuale prende un'altra forma, entrando in quell'atmosfera di eterotopia - quindi in quello spazio irreale ma che nel contempo è assolutamente reale, in quanto connesso e interconnesso con la realtà».

Demarta si è trovata a dover praticamente rivoluzionare il programma poco più di un mese prima dell'evento, ma lo spostarsi nella dimensione "immateriale" ha i suoi vantaggi: Poestate 2020 vanterà interventi da svariate parti del globo, da Taiwan fino alla Colombia, con particolare riferimento al grande Gabriel García Márquez, passando per la Lituania con l'omaggio a Kristijonas Donelaitis. Ci saranno inoltre collegamenti con la Casa della Poesia di Milano, ma per la maggior parte gli interventi saranno affidati a letterati ticinesi.

Poestate 2020 sarà visibile, dal 4 al 6 giugno, sul sito ufficiale Poestate.ch, su PiazzaTicino.ch e sulle pagine Facebook e YouTube di Tio/20minuti. Ogni giorno su Ticinonline sarà disponibile il programma completo della serata e i link per visualizzare l'evento.

POESTATE 2020

Pubblicato da POESTATE su Giovedì 28 maggio 2020
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-03 15:35:29 | 91.208.130.87