Archivio Tipress
CANTONE
28.03.2020 - 15:340
Aggiornamento : 22:04

Un'autocertificazione? «Quest'opzione non esiste»

Il Governo smentisce l'odierna anticipazione del Caffé: le attività restano ferme

di Redazione

BELLINZONA - Le aziende produttive potrebbero riprendere l'attività garantendo la sicurezza dei lavoratori e il rispetto delle norme d'igiene: è quanto ventilato stamani dal Caffè, parlando di una presunta autocertificazione, che il domenicale ha anche pubblicato online.

Tuttavia nel corso dell'odierna conferenza stampa del Governo ticinese, il presidente Christian Vitta ha smentito tale anticipazione: «Non esiste nessuna autocertificazione».

Il blocco delle attività produttive non essenziali era stato stabilito lo scorso weekend dal Consiglio di Stato, sollevando i dubbi di Berna sulla legittimità della decisione. Ma ieri il Governo federale ha però concesso più margine di manovra ai Cantoni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-07 06:10:04 | 91.208.130.87