LUGANOLa Vedetta ritorna sul Ceresio

05.08.19 - 12:21
Il primo battello di linea svizzero a propulsione elettrica torna da venerdì 9 agosto 2019
SNL
La Vedetta ritorna sul Ceresio
Il primo battello di linea svizzero a propulsione elettrica torna da venerdì 9 agosto 2019

LUGANO - La Vedetta torna a solcare le acque del Ceresio. Venerdì 9 agosto, infatti, il primo battello di linea svizzero  con sistema propulsivo completamente elettrico a carica rapida tornerà sul Lago di Lugano.

Il servizio - precisa la Società di Navigazione - sarà effettuato tutti i weekend (venerdì, sabato e domenica) con due corse durante la mattina e altrettante il pomeriggio, fino a domenica 22 settembre.

Un battello dalla lunga vita - Lo storico natante Vedetta è stato costruito nel 1908 ad Amburgo dal cantiere Janssen & Schmilinsky. Dapprima destinata a servire il bacino centrale del Lago di Lugano con destinazione Caprino, Cantine e Grotto Pescatori, nel 1944 venne acquisita da SNL e ha trasportato merci, passeggeri, turisti, effettuando anche servizi speciali tra aprile e novembre 1983 per gli amatori d’'arte in visita a Villa Favorita. La sua propulsione era affidata prima a un motore a benzina prodotto a Brema, poi a un motore diesel Mercedes e, dopo la ristrutturazione del 2016, è il primo battello svizzero con sistema propulsivo completamente elettrico, un esempio di felice sintesi tra passato e futuro, con l’'utilizzo di un motore elettrico alimentato dall'’energia solare.

COMMENTI
 
francox 3 anni fa su tio
Bellissimo il battello ma gli apostrofi?
NOTIZIE PIÙ LETTE