Rescue Media
CADRO
06.12.2018 - 17:290
Aggiornamento 07.12.2018 - 07:27

Incendio in cella: un 22enne "problematico"

Il carcerato finito all'ospedale è un 22enne algerino sotto osservazione psichiatrica. Il mese scorso aveva rotto una finestra con una sedia

5 gior fa Incendio in cella: ferito un detenuto

CADRO - È ricoverato in gravi condizioni, per intossicazione e ferite riportate. Il detenuto nella cui cella è divampato oggi un incendio (che ha implicato l'evacuazione di un intero piano della Farera) aveva già dato problemi in passato. 

Stando a nostre informazioni il giovane, un 22enne cittadino algerino indagato per reati contro il patrimonio, aveva già dato in escandescenze a metà novembre. Sempre nella sua cella, aveva rotto il vetro di una finestra con una sedia. Anche allora era intervenuta la Polizia cantonale, e il detenuto era stato posto sotto osservazione psichiatrica. 

Non è nota, per il momento, la dinamica dell'accaduto. La Scientifica è al lavoro sul luogo del rogo, ma si esclude l'intervento di terze persone.  

Tags
22enne
cella
incendio
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-12 06:55:39 | 91.208.130.86