Archivio Keystone
SVIZZERA
09.10.2020 - 08:050

L'acquisizione di Sunrise da parte di UPC è sulla buona strada

Liberty Global detiene ora l'81,98% di tutte le azioni Sunrise

ZURIGO - L'acquisizione della società di telecomunicazioni Sunrise da parte del proprietario di UPC, Liberty Global, è ben avviata. Dopo la scadenza del termine dell'offerta pubblica di acquisto, ieri 8 ottobre, Liberty possiede l'81,98% di tutte le azioni Sunrise.

Finora, secondo una valutazione provvisoria sono state offerte in totale 37,1 milioni di azioni Sunrise, si legge in un comunicato odierno delle due società. Ciò significa che la quota minima di offerta è stata raggiunta, con riserva di conferma delle cifre provvisorie nell'annuncio finale dei risultati intermedi. UPC aveva fissato una soglia di almeno due terzi delle azioni. Il risultato finale intermedio è previsto per il 14 ottobre, con la proroga che va dal 15 al 28 ottobre.

La società britannica Liberty Global, proprietaria dell'operatore via cavo UPC, aveva comunicato l'intenzione di rilevare Sunrise il 12 agosto per 6,8 miliardi di franchi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-22 10:19:42 | 91.208.130.85