Depositphotos (jetcityimage2)
UBS starebbe cercando di venire incontro ai suoi clienti più ricchi toccati dagli interessi negativi.
SVIZZERA
08.05.2020 - 16:060

UBS sta proponendo ai clienti più facoltosi di non pagare gli interessi negativi?

Il colosso bancario non ha voluto commentare le affermazioni riportate da Bloomberg

ZURIGO - UBS starebbe cercando di venire incontro ai suoi clienti più ricchi toccati dagli interessi negativi proponendo un'esenzione dal balzello per la durata di diversi mesi.

Lo afferma l'agenzia Bloomberg, secondo la quale questo allentamento delle condizioni andrebbe però solo a favore di coloro che desiderano investire una parte dei loro fondi in deposito. Le decisioni sarebbero prese caso per caso, con l'obiettivo di attirare nuovamente fondi. Contattata dall'agenzia Awp la banca non ha voluto commentare la notizia.

Stando alla ricostruzione di Bloomberg, UBS si troverebbe di fronte a un problema: a causa della crisi del coronavirus molte aziende richiedono prestiti, mentre nel frattempo diversi clienti facoltosi hanno ritirato i loro averi per non pagare interessi negativi. Nel primo trimestre i deflussi sono ammontati a 16 miliardi di dollari.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-08 12:01:49 | 91.208.130.86