Cerca e trova immobili

GRIGIONITenta di recuperare i cani da un recinto, ma le mucche la attaccano: è grave

13.06.24 - 11:24
Una 55enne è rimasta seriamente ferita dopo essere stata aggredita da delle vacche nutrici.
Polizia cantonale Grigioni
Fonte Polizia cantonale Grigioni
Tenta di recuperare i cani da un recinto, ma le mucche la attaccano: è grave
Una 55enne è rimasta seriamente ferita dopo essere stata aggredita da delle vacche nutrici.

TARASP - Mercoledì pomeriggio, una donna con i cani è stata attaccata da una mandria di mucche in un pascolo a Tarasp, nel cantone dei Grigioni. L'escursionista è rimasta gravemente ferita.

Stando a quanto riferisce la Polizia cantonale grigionese, la 55enne stava passeggiando con i suoi tre cani di piccola taglia nella zona di Lai Nair, lungo un sentiero che costeggia un pascolo segnalato dove vi sono delle mucche nutrici.

Mentre lo costeggiavano, poco prima delle 16.00, i cani improvvisamente si sono introdotti al suo interno. La proprietaria a quel punto non ci ha pensato due volte, entrando a sua volta, nel tentativo di recuperarli. Purtroppo, però, le vacche con tanto di vitelli al seguito l'hanno attaccata, scaraventandola a terra e ferendola gravemente. Quando gli animali l'hanno lasciata andare, non si muoveva più. A soccorrerla dei passanti che hanno allertato i servizi di emergenza.

Dopo il primo soccorso da parte di un equipaggio della Rega, l'escursionista è stata trasportata all'Ospedale cantonale dei Grigioni a Coira. La polizia cantonale dei Grigioni ha aperto un'inchiesta.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE