Cerca e trova immobili

SVIZZERAIl bilancio della finale è di tre feriti

02.06.24 - 20:22
Per la polizia «tutto si è svolto in modo tranquillo, a parte alcuni episodi isolati».
Ti-Press (immagine simbolo)
Fonte Polizia canton Berna
Il bilancio della finale è di tre feriti
Per la polizia «tutto si è svolto in modo tranquillo, a parte alcuni episodi isolati».

BERNA - Per la polizia del canton Berna, la finale di coppa si è svolta in modo tranquillo, «a parte alcuni episodi isolati».

Secondo quanto comunicato dalle forze dell'ordine, «gli arrivi e le partenze di entrambi i gruppi di tifosi sono stati pacifici. Durante i due cortei verso lo stadio sono stati accesi diversi fumogeni e torce. Inoltre, sono stati fatti esplodere petardi e razzi».

A margine del corteo dei sostenitori del Lugano, un uomo (che non faceva parte del serpentone di tifosi) è rimasto ferito ed è stato portato all'ospedale. Altre due persone, all'interno dello stadio, hanno dovuto ricorrere alle cure dei sanitari.

Sette persone - quattro delle quali giovani - sono state portate ai commissariati di polizia per ulteriori indagini in relazione agli oggetti pirotecnici. Un'ottava persona, una donna, è inquisita per furto.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE