Cerca e trova immobili

BERNAUn'auto nella Sarine dopo un frontale, ma dentro non c'è nessuno

28.05.23 - 12:27
Lo scontro e l'auto che finisce nel fiume. Ma dove sono gli occupanti del veicolo? È in corso un'ampia operazione di polizia
Deposit
Un'auto nella Sarine dopo un frontale, ma dentro non c'è nessuno
Lo scontro e l'auto che finisce nel fiume. Ma dove sono gli occupanti del veicolo? È in corso un'ampia operazione di polizia

SAANEN - Questa notte poco dopo la mezzanotte si è verificato un frontale tra due auto su una strada adiacente il fiume Sarine, nell'omonimo comune bernese di Saanen.

Accorsa sul luogo, la polizia ha trovato solo una delle due auto accidentate con i suoi occupanti. L'altro veicolo era infatti finito nel fiume. Immediatamente, sono state chiamate altre pattuglie e il mezzo è stato trovato, ma i servizi di emergenza non hanno trovato persone all'interno o nelle immediate vicinanze dell'auto.

Per questo, è stata attivata un'ampia operazione di ricerca: l'area lungo le rive della Sarine è stata setacciata con l'aiuto di cani poliziotto e un volo di ricerca è stato effettuato dalla Rega. Le ricerche degli occupanti del veicolo stanno proseguendo al momento e a questo scopo viene utilizzata anche una barca. Nel frattempo, l'auto è stata recuperata dall'acqua nelle prime ore del mattino.

Per quanto riguarda l'incidente, si è verificato - per motivi da chiarire - in una curva, tra un veicolo che proveniva da Saanen in direzione di Rougemont e un'altra macchina che percorreva la carreggiata in senso opposto. Dopo lo scontro, l'auto proveniente da Saanen si è ribaltata ed è caduta per diversi metri lungo un ripido pendio nella Sarine. I due occupanti dell'auto proveniente da Rougemont sono rimasti leggermente feriti nell'incidente e sono stati portati in ospedale per accertamenti.

La strada tra Saanen e Rougemont è stata completamente chiusa al traffico fino alle prime ore di questa mattina, dopodiché il passaggio delle auto è stato permesso a intervalli. In totale, a causa dell'accaduto, si sono attivate diverse pattuglie e servizi speciali della polizia cantonale di Berna, della polizia cantonale di Vaud, membri pompieri di Saanen e Losanna, una squadra della Rega, membri del Soccorso Alpino Svizzero, e due squadre di ambulanze.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE