Immobili
Veicoli

ZURIGOAccoltellamento in un condominio, i figli assistono e lei ha la peggio

23.11.22 - 21:04
La polizia di Zurigo ha fatto irruzione in un appartamento trovando un uomo ferito e una donna in fin di vita
BRK News
Accoltellamento in un condominio, i figli assistono e lei ha la peggio
La polizia di Zurigo ha fatto irruzione in un appartamento trovando un uomo ferito e una donna in fin di vita
Le ragioni dell'incidente sono ancora tutt'ora sconosciuti.

ALTSTETTEN - Un uomo pieno di sangue e una donna a terra priva di sensi, entrambi con chiare ferite di accoltellamento. Questa è stata la scena che gli agenti della polizia cantonale di Zurigo hanno trovato quando hanno fatto irruzione questa sera in un appartamento sulla Baslerstrasse. 

La centrale ha ricevuto una chiamata d’urgenza verso le 18. Gli agenti sono intervenuti subito senza però impedire il decesso della donna. Si trattava di una coppia sposata, entrambi di cittadinanza svizzera, lui 50 anni e lei 40.

Dopo aver ricevuto i primi soccorsi sul posto, l'uomo è stato portato in ospedale in condizioni critiche. Per la donna invece non c’è stato niente da fare. Le ferite riportate sono state fatali. A niente è servito i tentativi di rianimazione dei soccorsi. 

Per il momento non sono ancora chiare le circostanze dell'accaduto. Gli specialisti dell'Istituto forense e dell'Istituto di medicina legale di Zurigo stanno raccogliendo prove e le indagini della Procura e della Polizia cantonale sono ancora in corso.

I due figli minorenni della coppia erano ancora nell'appartamento quando si è scatenato il coas. Per loro e per i vicini è stata schierata una squadra di assistenza.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE