Keystone
LUCERNA
22.11.2021 - 14:290

Si nega al controllo e aggredisce un poliziotto

Un uomo di 29 anni si è ribellato con la forza all'intervento degli agenti, che sospettavano un traffico di droga.

Il giovane è risultato positivo a cocaina e oppiacei.

LUCERNA - È uno scontro ravvicinato, quello che ha visto protagonisti un poliziotto e un uomo di 29 anni ieri sera a Lucerna. E non sono mancati pugni e minacce di morte.

Poco dopo le 20 la Polizia è stata informata che davanti a un edificio di Theaterstrasse c'erano due persone sospette. Gli agenti hanno ipotizzato che sul posto ci fosse un traffico di droga e hanno proceduto con un sopralluogo, fermando un uomo dello Sri Lanka. Il 29enne si è opposto al controllo, tentando di fuggire, e ha colpito più volte uno dei poliziotti con dei pugni in testa, lasciandolo leggermente ferito. L'uomo ha inoltre pesantemente minacciato l'agente di morte, facendo riferimenti anche alla sua famiglia. 

L'aggressore è stato arrestato e sottoposto a un test della droga, al quale è risultato positivo per cocaina e oppiacei. È stato denunciato alla Procura di Lucerna per violenze e minacce ai danni di funzionari.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-01 10:14:40 | 91.208.130.87