Dogane tedesche
SVIZZERA / GERMANIA
27.10.2021 - 15:250
Aggiornamento : 19:01

Dalla Svizzera con l'auto stipata di marijuana

I doganieri tedeschi hanno intercettato una vettura elvetica su cui erano presenti 53 chili di sostanza stupefacente

COSTANZA - Un'auto strapiena di marijuana è stata intercettata negli scorsi giorni nei pressi di Costanza dai doganieri tedeschi. Il conducente ha dichiarato che si trattava di canapa light a scopi medici acquistata in Svizzera. Ma da un controllo effettuato sul posto è emerso che in verità erano 53 chili di cannabis convenzionale (quindi con un valore non consentito di THC).

Era lo scorso 9 ottobre, quando l'uomo - un cinquantaquattrenne - si trovava al volante di un mezzo con targhe elvetiche che le autorità tedesche avevano già notato all'uscita da Costanza. Il controllo è poi stato effettuato poco lontano, in territorio di Allensbach.

La sostanza stupefacente - che era stipata nel veicolo, all'interno di undici voluminose confezioni sottovuoto - è finita sotto sequestro. Si tratta di canapa per un valore complessivo di oltre mezzo milione di euro, come fanno sapere le dogane tedesche. Nei confronti del cinquantaquattrenne è scattata la denuncia.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-30 16:31:36 | 91.208.130.87