AFD
GIURA
21.10.2021 - 20:340

In dogana con armi, munizioni e pure una moto d'epoca (non dichiarata)

Un francese di 59 anni è stato fermato (e multato) domenica 17 ottobre presso il valico di Bure.

A bordo del suo furgone, sul quale viaggiava con la famiglia, i doganieri hanno rinvenuto quattro fucili, una pistola, diverse munizioni e 4,7 chilogrammi di carne.

BURE - Aveva con sé un po' di tutto il 59enne francese che lo scorso 17 ottobre ha tentato di oltrepassare il confine svizzero-francese presso il valico giurassiano di Bure.

A bordo del furgone con targhe svizzere, sul quale erano presenti anche la moglie e il figlio dell'uomo, i doganieri - durante un controllo di routine - hanno infatti rinvenuto quattro fucili, una pistola, diverse munizioni, 4.7 chilogrammi di carne e perfino una moto d'epoca non sdoganata correttamente.

«Le armi e i proiettili sono stati messi al sicuro», precisa l'Amministrazione federale delle dogane (AFD) in una nota odierna. «L'uomo è stato multato e denunciato all'autorità cantonale competente».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-02 09:00:57 | 91.208.130.89