Immobili
Veicoli

BERNAGrosso incendio nel centro del paese, distrutti più edifici

01.07.21 - 14:02
Il fuoco è divampato nel cuore della notte. Un membro dei vigili del fuoco ospedalizzato per avvelenamento da fumo.
Polizia cantonale bernese
Grosso incendio nel centro del paese, distrutti più edifici
Il fuoco è divampato nel cuore della notte. Un membro dei vigili del fuoco ospedalizzato per avvelenamento da fumo.
Le cause dell'incendio sono al momento ancora sconosciute.

ZWEISIMMEN - Edifici completamente bruciati, irreparabilmente danneggiati. È successo ieri notte a Zweisimmen, canton Berna. Un grave incendio è scoppiato proprio nel centro del paese, toccando e distruggendo completamente un edificio residenziale e commerciale, un condominio e la relativa parte commerciale. Un altro edificio ha riportato danni molto gravi. Sono già in corso le indagini sulle cause dell'incendio.

La dinamica degli eventi - Intorno alle 2.25 del mattino, la centrale operativa della Polizia cantonale di Berna ha ricevuto una segnalazione di incendio sulla Schützenstrasse a Zweisimmen. Quando i soccorsi, intervenuti immediatamente, sono giunti sul posto, le fiamme si erano già estese agli edifici residenziali e commerciali circostanti, nonché a un condominio. I 20 residenti dei 13 appartamenti interessati hanno potuto lasciare l'edificio in modo parzialmente autonomo. A causa del forte sviluppo di fumo, alcuni inquilini hanno dovuto essere evacuati dai loro appartamenti. Un membro dei vigili del fuoco ha dovuto essere portato in ospedale per un controllo per sospetto avvelenamento da fumo, ma nel frattempo è riuscito a lasciare l'ospedale. Inoltre, al momento non ci sono indicazioni di ulteriori feriti.

Operazioni di spegnimento ancora in corso - Circa 90 membri dei vigili del fuoco di Zweisimmen, Boltigen, St. Stephan, Saanen e Spiez sono riusciti a tenere sotto controllo il grande incendio e a impedirne l'ulteriore propagazione. Un condominio, la relativa parte economica e un edificio residenziale e commerciale sulla Schützenstrasse sono però completamente bruciati. Anche un edificio residenziale e commerciale sulla Simmengasse è stato gravemente danneggiato ed è ora inagibile. I lavori di estinzione richiedono molto tempo e sono tuttora in corso. Tra le altre cose, parti dei tetti devono essere rimosse a causa di possibili punti caldi. Sarà poi previsto un servizio di vigilanza antincendio da parte dei vigili del fuoco.

Alloggi temporanei per gli sfollati - Sul posto c'erano anche undici paramedici, due samaritani, il team di assistenza del cantone di Berna, rappresentanti del comune di Zweisimmen e diversi servizi e pattuglie della Polizia cantonale bernese. Sono state trovate opzioni di alloggio alternative per i residenti con il sostegno della comunità. La polizia cantonale di Berna ha avviato un'inchiesta per chiarire le cause dell'incendio e l'entità dei danni materiali.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA