Keystone
SAN GALLO
24.06.2021 - 09:060
Aggiornamento : 09:52

Lancio fatale per un basejumper 33enne

Per ragioni che l'inchiesta dovrà stabilire, l'uomo è precipitato a terra tra Zuestoll e Tschingla.

I suoi due compagni sono atterrati normalmente.

WALENSTADT - Lo sport estremo ha fatto nuova vittima. Ieri poco prima di mezzogiorno un base jumper di 33 anni con tuta alare è precipitato ed è stato ritrovato morto tra Zuestoll e Tschingla. L'uomo, residente in Germania, era saltato giù da un elicottero con altri due compagni.  Lo comunica la Polizia cantonale sangallese.

Al momento dell'atterraggio solo due dei tre uomini hanno potuto ritrovarsi, e l'elicottero che li aveva trasportati si è lanciato immediatamente in un volo di ricerca, avvistando infine il corpo del giovane. I medici della Rega non hanno potuto che accertare la morte dell'atleta. 

Gli specialisti della task force alpina della polizia cantonale di San Gallo si sono recati sul posto e indagano sull'esatto svolgimento dell'incidente.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 17:18:04 | 91.208.130.86