Polizia cantonale vallesana
ZERMATT
15.05.2021 - 17:110
Aggiornamento : 18:56

Precipita 25 metri nel crepaccio, muore un 31enne

L'escursionista è stato colto di sorpresa dal cedimento di un ponte di neve. Con lui c'erano altre sei persone.

Il gruppo si trovava sul ghiacciaio del Grenz, su un percorso diretto al Monte Rosa.

ZERMATT - Il cedimento di un ponte di neve, una caduta di 25 metri in un crepaccio. È morto così un escursionista che ieri pomeriggio si trovava, con una guida e altre cinque persone, sul ghiacciaio del Grenz, in direzione della capanna Monte Rosa. L'incidente è avvenuto verso le 14.40, quando il gruppo si trovava a circa 3'600 metri di altitudine. L'uomo aveva 31 anni ed era domiciliato nel Canton Zurigo. Lo comunica la Polizia cantonale vallesana.

I soccorsi giunti sul posto sono intervenuti utilizzando un treppiedi per il recupero di persone. A nulla sono valse le operazioni di rianimazione, effettuate sul posto così come durante il volo dell'elicottero di Air-Zermatt. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-17 10:45:52 | 91.208.130.85