20min/Matthias Spicher
Una donna ha perso la vita dopo essere caduta mentre fuggiva dalla polizia a Berna.
BERNA
27.03.2021 - 16:500
Aggiornamento : 22:10

Cade fuggendo dalla polizia: morta una sprayer 29enne

Tragico incidente nelle prime ore di questa mattina alla stazione ferroviaria di Bümpliz Nord

BERNA - Non ce l'ha fatta la 29enne residente nel canton Berna che la scorsa notte era rimasta gravemente ferita in seguito a una caduta, mentre fuggiva dalla polizia.

Alle 2.20 di questa mattina la Polizia cantonale di Berna ha ricevuto una segnalazione riguardante la presenza di sprayer presso la stazione ferroviaria di Bümpliz Nord, che avevano rivolto la loro attenzione su un treno in composizione. Alla vista delle svariate pattuglie giunte sul posto i presenti sono scappati.

La 29enne, secondo quanto ricostruito dalle autorità bernesi, era saltata su una ringhiera ma è poi caduta, facendo un volo di alcuni metri e restando immobile ai piedi di un muro. I soccorritori le hanno prestato le prime cure sul posto. Giunta in ospedale in condizioni critiche, la giovane è morta nel corso della mattina a causa delle gravi ferite riportate.

La procura di Berna-Mittelland ha aperto un inchiesta per chiarire l'esatta dinamica del tragico incidente.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-09 04:47:55 | 91.208.130.85