Keystone
SVIZZERA / GERMANIA
06.09.2020 - 22:380

Sfida ad alta velocità sull'autostrada tedesca

I conducenti di due auto con targhe svizzere hanno effettuato una gara illegale mentre percorrevano l'A81.

Dapprima hanno rallentato il traffico, in modo da avere la strada libera, poi hanno aperto il gas oltre i 200 km/h.

EMPFINGEN - I conducenti di due auto con targhe svizzere sono stati fermati dalla polizia dopo una corsa illegale su un'autostrada nel sud della Germania. Poco dopo le 20.30 di sabato, stavano percorrendo l'A81, a circa 75 chilometri a nord di Sciaffusa, a una velocità superiore ai 200 km/h.

Come annunciato domenica della polizia tedesca di Pforzheim, gli uomini al volante di due auto di grossa cilindrata hanno dapprima rallentato il traffico, in modo da avere campo libero davanti a loro. In seguito hanno iniziato la loro personale sfida.

La stradale è riuscita a fermare uno dei conducenti, uno svizzero di 27 anni, poco dopo lo svincolo autostradale Villingen-Schwenningen. Il secondo conducente, un kosovaro di 26 anni residente in Svizzera, è stato arrestato da agenti della polizia federale tedesca e della guardia di confine alla frontiera con la Svizzera.

Contro entrambi verrà aperto un procedimento penale per corsa automobilistica illegale. Secondo la polizia, nessuno è comunque stato messo in pericolo o danneggiato, almeno allo stato attuale delle conoscenze. Le autorità sono alla ricerca di testimoni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-29 00:58:05 | 91.208.130.85