Polizia cantonale San Gallo
SAN GALLO
30.08.2020 - 21:050

Bambino cade in un tombino aperto e viene trascinato in un canale sotterraneo

Il piccolo di 4 anni è stato salvato dai pompieri, ma versa in gravi condizioni

WIL - Domenica pomeriggio un bambino di quattro anni è caduto in un pozzo per l'evacuazione dell'acqua a Wil, nel Canton San Gallo. Il piccolo è stato poi trascinato dalla corrente del canale sotterraneo. 

Sul posto sono intervenuti i pompieri, che hanno estratto il bambino attraverso un altro pozzo distante quattro metri utilizzando delle assi in modo da ridurre la pressione dell'acqua. Il piccolo sventurato è stato trasportato in ospedale dalla Rega in condizioni critiche. 

L'incidente è avvenuto nel maneggio Weierwise, che spesso in caso di forti piogge si allaga. Ecco perché è presente un pozzo che scarica l'acqua in un bacino situato a valle attraverso un canale sotterraneo. Oggi il prato era allagato, e il pozzo non era dunque visibile, oltre ad essere stato scoperchiato probabilmente dal maltempo. 

Polizia cantonale San Gallo
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-26 01:06:49 | 91.208.130.89