Deposit
NIDVALDO
14.07.2020 - 17:390
Aggiornamento : 18:47

Maestra «violenta»: il Municipio sporge denuncia

I genitori si sarebbero lamentati più volte per i suoi metodi.

BECKENRIED - Il municipio di Beckenried (NW) ha sporto denuncia penale contro una docente di una scuola elementare accusata di atti di violenza contro gli allievi.

In un comunicato odierno l'esecutivo fa sapere di avere anche ordinato un'inchiesta esterna per far luce sulle critiche, di cui ha avuto conoscenza nel dicembre scorso. Sino alla fine delle indagini la donna è stata sospesa dal suo lavoro.

Nella nota il municipio non specifica il sesso dell'insegnante, limitandosi a parlare di "Lehrperson" (persona insegnante). Dai media locali si deduce però che il caso concerne una donna, una maestra attiva a Beckenried da 15 anni. I genitori si sarebbero lamentati più volte per i suoi metodi: vi sarebbero stati pressioni psicologiche, colpi con la riga sulle dita e anche schiaffi.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-06 16:31:47 | 91.208.130.89