Tipress
NEUCHÂTEL
06.03.2020 - 13:260

Dieci nuovi casi a Neuchâtel: contagiati in una chiesa alsaziana

I contagi proverebbero tutti dal focolaio di Mulhouse

Nel cantone romando salgono a quindici le persone che hanno contratto il Covid-19.

NEUCHÂTEL - Il canton Neuchâtel registra dieci nuovi casi di coronavirus, otto dei quali già confermati dal centro di riferimento (CRIVE) di Ginevra. Le persone sono probabilmente state infettate durante una messa di una chiesa evangelica a Mulhouse in Francia. «I contagi - ha precisato la cancelleria neocastellana in una nota - sono tutti collegati al focolaio dell'epidemia di Covid-19 scoppiato nella città transalpina».

Tra il 17 e il 24 febbraio oltre 2'000 fedeli hanno partecipato al ritrovo presso la chiesa della città alsaziana situata a soli 25 chilometri da Basilea. 

Anche a Neuchâtel sono state messe in atto le misure per proteggere le persone più vulnerabili. Il cantone romando sale a quindici casi di coronavirus, tredici dei quali confermati.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-03 12:55:24 | 91.208.130.85