Cerca e trova immobili

SVIZZERALimitare i fuochi d'artificio, raccolte 136mila firme

03.11.23 - 12:20
Obiettivo: limitare la vendita e l'uso di fuochi particolarmente rumorosi che disturbano il vicinato e spaventano gli animali
Ti-Press
Fonte Ats
Limitare i fuochi d'artificio, raccolte 136mila firme
Obiettivo: limitare la vendita e l'uso di fuochi particolarmente rumorosi che disturbano il vicinato e spaventano gli animali

BERNA - Sono state consegnate in mattinata alla Cancelleria federale le firme raccolte a sostegno dell'iniziativa popolare "Per una limitazione dei fuochi d'artificio". Le sottoscrizioni sono oltre 136'000, hanno reso noto i promotori, precisando che sono in corso di verifica.

Con il testo si intende vietare la vendita e l'uso da parte di privati di fuochi d'artificio particolarmente rumorosi, come i petardi, che col loro botto, secondo i promotori, disturbano il vicinato e spaventano gli animali. L'obiettivo è proteggere le persone e l'ambiente mediante una modifica dell'articolo 74 della Costituzione federale (Protezione dell'ambiente).

Per manifestazioni di carattere sovraregionale, le autorità potrebbero concedere eccezioni. I Cantoni sarebbero competenti per l'applicazione delle nuove disposizioni che entrerebbero in vigore due anni dopo un eventuale doppia maggioranza alle urne.

La raccolta delle firme è iniziata il 3 maggio dello scorso anno. Il testo è sostenuto da una serie di organizzazioni, molte delle quali si battono per la tutela di animali, sia selvatici che domestici, come la Protezione svizzera degli animali (PSA), Tier im Recht, Vier Pfoten/Quatre pattes, NetAP, o ancora BirdLife. A queste se ne aggiungono altre come la Fondazione Franz Weber o ancora la Lega svizzera contro il rumore (Lärmliga).

COMMENTI
 

Spartan555 3 mesi fa su tio
Le generazioni di oggi: cercano sempre di togliere qualcosa alla gente.

Lello 3 mesi fa su tio
sto già facendo la scorta

Peter Parker 3 mesi fa su tio
136’000 naturalizzati e gen z.

Marecalmo 3 mesi fa su tio
Risposta a Peter Parker
136'000 teste con cervello piuttosto. Se ciò che ti preoccupa è il 1. agosto, nell'articolo è scritto chiaramente che per manifestazioni di carattere sovraregionale, le autorità potrebbero concedere eccezioni. Togliamo i petardi dalle mani dei bimbi, piccoli o grandi che siano...

W.Bernasconi 3 mesi fa su tio
Risposta a Peter Parker
Vede? Concordo con lei Parker!

Peter Parker 3 mesi fa su tio
Risposta a Marecalmo
Marecalmo. A me invece preoccupa il (bassissimo) livello di educazione, responsabilità e senso logico dei genitori di oggi. Togliamo i petardi ai bambini??? Sbagliato! I petardi ai bambini non bisogna darglieli! E se li usano vuol dire che qualcuno glieli ha dati! Guarda che lo Stato non è responsabile per la mancanza di cervello delle persone, persino la legge non ammette ignoranza. Si, mi preoccupa il primo agosto, perché arriveranno a togliere i fuochi. E mi dispiace. Molto.
NOTIZIE PIÙ LETTE