Cerca e trova immobili

SVIZZERA«Il mercato immobiliare è suscettibile di shock»

22.06.23 - 11:04
A dirlo è la BNS, a seguito dell'aumento dei tassi d'interesse.
Imago
Fonte ATS
«Il mercato immobiliare è suscettibile di shock»
A dirlo è la BNS, a seguito dell'aumento dei tassi d'interesse.

ZURIGO - L'aumento dei tassi di interesse si riflette anche sul mercato immobiliare svizzero. Stando alla Banca nazionale svizzera (BNS), la probabilità di una correzione è aumentata. In effetti la crescita dei prezzi degli immobili occupati dai proprietari si è già indebolita e i prezzi di quelli da investimento sono addirittura già scesi, si legge nel Rapporto sulla stabilità finanziaria 2023 pubblicato oggi.

Poiché i mercati immobiliari reagiscono spesso con ritardo alle variazioni dei tassi di interesse, la tendenza al calo dei prezzi nel segmento degli immobili da investimento - secondo la BNS - potrebbe continuare. Aumenta inoltre la probabilità di una correzione dei prezzi nel segmento degli immobili residenziali occupati dai proprietari. La BNS sottolinea che tali correzioni potrebbero essere lievi o - ad esempio nel caso di un aumento inaspettato dei tassi di interesse - sotto forma di shock. In tal caso, secondo il rapporto, ci sarebbero conseguenze anche sui portafogli ipotecari delle banche.

Nel complesso la BNS conferma la propria valutazione secondo cui il mercato immobiliare residenziale è suscettibile di shock, in particolare nel settore degli immobili d'investimento.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
COMMENTI
 

Mgbc 1 anno fa su tio
che noi poveri ci smeniamo come sempre...mentre chi ha palazzi su palazzi ci guadagnerà......

Meiroslnaschebiancarlengua 1 anno fa su tio
Risposta a Mgbc
Voi poveri avete la fortuna in Svizzera d'essere assistiti dallo stato. In altri paesi sarebbe più dura. Chi sovvenziona accetta con piacere i vostri ringraziamenti.

Foxdilollo78 1 anno fa su tio
Ma in pratica che cosa vuol dire?

Mattiatr 1 anno fa su tio
Risposta a Foxdilollo78
La BNS ha alzato i tassi, quindi i prestiti che le banche prendono costano di più, queste ultime devono quindi alzare i tassi ipotecari, ... e quindi c'è la possibilità che chi ha fatto debiti non riesca più a ripagarli.
NOTIZIE PIÙ LETTE