Immobili
Veicoli

SVIZZERAI sostegni federali per gli asili nido saranno prolungati fino al 2024

13.09.22 - 09:46
Il Consiglio degli Stati ha approvato oggi una modifica della legge, in attesa di sostituire l'attuale finanziamento
Deposit
Fonte Ats
I sostegni federali per gli asili nido saranno prolungati fino al 2024
Il Consiglio degli Stati ha approvato oggi una modifica della legge, in attesa di sostituire l'attuale finanziamento

BERNA - L'attuale programma di sostegno della Confederazione per la creazione di asili nido sarà prorogato fino alla fine del 2024, nell'attesa di una nuova disposizione permanente in materia. Dopo il Nazionale in giugno, oggi anche il Consiglio degli Stati ha approvato - con 32 voti contro 8 e una astensione - una modifica della legge federale sugli aiuti finanziari per la custodia di bambini complementare alla famiglia (LACust).

La legge attuale è in vigore dal 1° febbraio 2003. Inizialmente gli aiuti finanziari erano limitati a otto anni, ossia fino al 31 gennaio 2011. La durata di validità di tale sostegno è poi stata prorogata tre volte, ovvero fino al 31 gennaio 2023.

Il Parlamento desidera ora, mediante un'iniziativa parlamentare, sostituire il finanziamento iniziale con una soluzione moderna. Il programma d'incentivazione attuale dovrebbe così venir sostituito con un sostegno permanente, ha spiegato la relatrice commissionale Andrea Gmür-Schönenberger (Centro/LU).

Poiché l'elaborazione di tale soluzione successiva terminerà quando il periodo di validità delle attuali misure di promozione sarà già scaduto, la commissione del Nazionale ha depositato un'altra iniziativa parlamentare - discussa appunto oggi - che chiede la proroga delle attuali misure fino al 31 dicembre 2024. Tale proroga non richiede un aumento dei crediti d'impegno attuali.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE