Immobili
Veicoli
screenshot
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Attualità
50 min
Gli svizzeri chiedono di tagliare l'imposta sulla benzina
È quanto emerge da un sondaggio rappresentativo di 20 minuti e Tamedia. Un gruppo di lavoro sta cercando soluzioni
SVIZZERA
1 ora
In aumento le aggressioni omofobe
Nel 2021 la “LGBT+ Helpline” ha ricevuto una novantina di segnalazioni
SVIZZERA
1 ora
Pazienti soddisfatti degli ospedali svizzeri
La valutazione è positiva per il soggiorno e la medicina somatica acuta, meno per la dimissione e la qualità delle cure
ZURIGO
2 ore
Gli agenti hanno raggiunto l'uomo esagitato sulla gru
I servizi di emergenza sono riusciti a recuperare il forsennato sulla gru di un cantiere di Zurigo
SVIZZERA
2 ore
Sempre più svizzeri faticano ad arrivare a fine mese
Caritas chiede aiuti statali più sostanziosi per i nuclei familiari fragili.
SVIZZERA
3 ore
Mountain bike: «Il casco da solo non basta»
In Svizzera, ogni anno, 400 bikers si feriscono gravemente e quattro-cinque persone perdono la vita.
SVIZZERA
4 ore
Criminali espulsi dalla Svizzera? Oltre il 40% resta
Sono molti i rinvii revocati dal Ministero pubblico o dai giudici.
BASILEA CAMPAGNA
5 ore
Ciclista in stato di ebbrezza cade e si ferisce
L'uomo aveva un tasso alcolemico nel sangue dello 0,96 per mille
SVIZZERA
7 ore
Uno svizzero su tre non intende donare gli organi
Con la nuova legge sui trapianti, saranno tutti donatori. Il 36% dei cittadini vuole dichiarare di rifiutare l'espianto
SVIZZERA
17 ore
Dalla fine di maggio, più posti per gli ucraini
Per sette mesi saranno disponibili 250 alloggi in più nell'ex ospedale di Flawil
ARGOVIA
17 ore
Stessa sorte per aggressore e aggredito
La sparatoria avvenuta il 30 ottobre 2020 dopo un tentato furto a un negozio d'armi di Wallbach è a un punto di svolta.
VALLESE
19 ore
Ha sbranato 28 animali: ordinato l'abbattimento di un lupo
L'animale si aggira nell'Alto Vallese, fra i comuni di Ergisch e Unterbäch.
CANTONE / SVIZZERA
22.12.2021 - 16:010
Aggiornamento : 20:06

Capodanno blindato dal 2G+: il party in una villa ticinese è virale su TikTok

Proliferano gli eventi privati (spesso illegali). Gli organizzatori: «Troppo interesse, salta tutto».

Lo psicologo sociale Christian Fichter giustifica la ricerca di momenti di incontro: «È una reazione naturale che soddisfa bisogni umani come il senso di appartenenza a un gruppo».

Fonte Noah Knüsel Daniel Graf / 20 Minuten
elaborata da Adriano De Neri
Giornalista

BERNA - Da lunedì per accedere a discoteche e club ci vuole il 2G plus. A ballare (e magari a festeggiare capodanno) potranno quindi andare solo i vaccinati e i guariti, che dovranno inoltre presentare un test negativo nel caso in cui la vaccinazione o la malattia risalgano a più di quattro mesi fa. Restrizioni queste, contestate da più parti, che hanno come effetto indesiderato la creazione di tutta una serie di eventi e feste private (illegali).

Video virale - Uno di questi, un party di Capodanno in una villa ticinese recentemente lanciato su TikTok, ha fatto il botto, diventando virale. In due giorni il video è stato visto più di 130'000 volte ed è stato commentato da oltre mille persone.

Poche informazioni - L'offerta al fare festa, che interessa anche i non vaccinati, stride però con la situazione sanitaria (molto precaria) con cui la Svizzera è confrontata. Ieri gli esperti l'hanno definita «la quiete prima della tempesta di Omicron». Gli organizzatori dell'evento ticinese (di cui non si sa praticamente nulla a parte che «tutti sono benvenuti») non hanno però voluto rispondere alle sollecitazioni di 20 Minuten per quanto riguarda le regole a cui i partecipanti del party dovranno sottostare. 

Situazione prevedibile - Il fatto che proliferino feste private - vietate e sanzionabili per il mancato rispetto delle normative Covid-19 (vedi box) - non sorprende per nulla l'esperto di vita notturna zurighese Alex Flach. «Se c'è un non vaccinato il numero dei presenti va ridotto per legge a dieci. È normale, seppur non condivisibile, che si stiano cercando delle scappatoie». La soluzione, per Flach, è però semplice. «Vaccinarsi. Sarebbe il modo più facile per uscire tutti insieme da questa pandemia e poter tornare a festeggiare normalmente».

Gruppo e appartenenza - Anche Christian Fichter, responsabile dell'istituto di psicologia economica presso la scuola universitaria professionale Kalaidos di Zurigo, non è sopreso dall'aumento di questi eventi privati. «È una reazione naturale. Soddisfa bisogni umani come il sentimento di appartenenza a un gruppo. Siamo esseri sociali». E in un gruppo, soprattutto tra i giovani, non conta lo "status vaccinale". «L'amicizia viene prima di tutto. E se un amico non vaccinato non può entrare al club o in discoteca, allora si cercano le alternative».

«Scelta non ideale» - L'amicizia però (come l'amore) può rendere ciechi e far fare scelte avventate. «Attualmente non è certamente l'ideale e per nulla intelligente organizzare grandi feste private», sottolinea l'esperto, precisando che il rischio d'infettarsi è molto alto. «Ma per molti l'essere esclusi dalla vita sociale - conclude - è anche peggio». 

«Festa annullata, troppe pressioni» - Intanto si sono fatti vivi gli autori dell'appello diventato virale su TikTok: «La cosa si è ingigantita più del previsto», hanno spiegato. Per questo la festa è stata annullata: «Troppe pressioni, non possiamo reggere il peso della responsabilità con un numero così alto di persone che vogliono partecipare alla festa», hanno poi aggiunto. Responsabilità che include una verifica del rispetto del 2G. Più volte gli organizzatori hanno sottolineato di voler aderire rigorosamente alle misure per contrastare il Covid. Niente festa, niente rischio. 

Le sanzioni -  Secondo l'avvocato Evalotta Samuelsson, gli organizzatori di feste private, alle quali partecipano più persone di quelle consentite, possono essere multati di 200 franchi. I partecipanti dovrebbero invece sborsare 100 franchi in caso di arrivo della polizia. La contravvenzione può diventare ancora più pesante se, ad esempio, alla festa vengono trovate sostanze stupefacenti: «Se la polizia scopre reati di droga, anche questi vengono denunciati e puniti ufficialmente», conclude Samuelsson.

Screenshot
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-17 13:40:56 | 91.208.130.89