GINEVRATest obbligatori e regolari per il personale curante non vaccinato

04.08.21 - 10:43
La misura è stata annunciata dal responsabile della sanità cantonale ginevrina Mauro Poggia.
Keystone (archivio)
Fonte ats
Test obbligatori e regolari per il personale curante non vaccinato
La misura è stata annunciata dal responsabile della sanità cantonale ginevrina Mauro Poggia.
Sarà il primo cantone svizzero a introdurre questa imposizione.

GINEVRA - A Ginevra chi lavora in strutture di cura in contatto con pazienti e non è vaccinato contro il Covid dovrà presto sottoporsi a test regolari. La misura è stata annunciata dal consigliere di Stato ginevrino Mauro Poggia in un'intervista al settimanale GHI.

«È responsabilità delle istituzioni non lasciare i malati vulnerabili nel dubbio in quanto a potenziali pericoli rappresentati dal personale curante non vaccinato che si occupa di loro», ha precisato il responsabile della sanità cantonale ginevrina.

«Saremo il primo cantone a imporre tale misura in Svizzera», ha aggiunto. Le modalità esatte dell'applicazione devono ancora essere definite. Presso gli Ospedali universitari di Ginevra (HUG) la quota di vaccinati nel personale è di circa il 65%.

NOTIZIE PIÙ LETTE